Events

The Kitchen Of The Future @IFA Berlin 2017

VR Experience

Una matrioska di realtà virtuali, una sorta di inception: una virtualità, dentro a una virtualità, dentro la realtà.
La sfida è stata unire in maniera fluida due tipi di VR diversi, il video 360 e il 3D realtime interattivo. Abbiamo deciso di sfruttare le differenze tra le due modalità per creare un’esperienza con un grado crescente di interattività.
Si parte dal video 360: l’utente può solo guardarsi attorno, è uno dei partecipanti a una cena tra amici di lunga data. La preparazione della cena fa da supporto all’esposizione delle diverse caratteristiche della cucina del futuro nella visione di Hoover. Durante l’azione uno dei personaggi trova in casa un visore VR, che viene messo in testa allo spettatore (ovvero la telecamera). In questo punto si aggancia l’esperienza di 3D interattivo: all’utente viene consigliato di alzarsi ed esplorare un ambiente tridimensionale, in cui può testare alcuni mini-giochi, più strettamente legati alle caratteristiche tecniche dei prodotti Hoover.
La prima sezione è NARRATIVA, e serve a comunicare la visione più generale riguardo al prossimo futuro in cucina. La seconda sezione è invece incentrata su INTERATTIVITA e GIOCO, serve a stupire l’utente sfruttando le potenzialità del media, per rendere divertenti e memorabili anche le informazioni più tecniche sul funzionamento degli elettrodomestici.
 

Credits

Product: VR Experience
Client: Candy Hoover Group
Title: The Kitchen Of The Future
Creativity + Production + Postproduction: Bonsaininja Studio
 
3D + Programmazione: 22DOGS
Anno: 2017
 
Si ringrazia Gianpiero Morbello - Head of Brand Strategy and Identity di Candy Hoover Group